Chiusura progetto Rete ForumSad 2014-2016

Si è appena concluso l'ultimo progetto di rete sul tema del Sostegno a Distanza del quale il GVS è stato referente per la Basilicata. Di seguito il Comunicato Stampa del ForumSad:

"Si conclude il 30 aprile il progetto “Reti di sostegno a distanza costruiscono comunità solidali che rigenerano welfare”, avviato ad ottobre 2014 nelle sei regioni del Sud grazie al contributo della Fondazione con il Sud.

Sette i partner, che hanno agevolato il lavoro di rete nel proprio territorio, conclusosi in ogni città coinvolta con un evento finale.

In questi mesi si è cercato di portare l’attenzione sul sostegno a distanza, attraverso un’apposita campagna di promozione dal titolo “Accorciamo le distanze”, in cui 26 progetti di sostegno a distanza e a vicinanza sono stati fatti conoscere al pubblico.

Diverse puntate di Spazio Libero, il programma di 10 minuti della Rai dedicato al no profit, hanno visto protagoniste, oltre a ForumSaD, alcune delle associazioni partecipanti, dando risonanza ai progetti di sostegno a distanza presso un vasto pubblico di ascoltatori.

L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, nella persona di Emilio Ciarlo, ha preso parte ai lavori di Palermo, il Vice Ministro del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Mario Giro a quelli di Napoli, il Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Basilicata Vincenzo Giuliano a quelli di Potenza, sottolineando che il SaD è a pieno titolo uno strumento di cooperazione e di tutela dell’infanzia.

Non ultimo, il presidente della Fondazione con il Sud Carlo Borgomeo ha presenziato all' evento di Cagliari, congratulandosi per il lavoro svolto ed evidenziando che l’investimento sul meridione, in termini di risorse ed energie, è indispensabile per la crescita del Paese. Ha proseguito dicendo che questo sarà preso in considerazione con maggior forza e convinzione quando gli operatori del terzo settore per primi, e i politici poi, capiranno che il lavoro delle organizzazioni di volontariato ha un riscontro economico forte, è a tutti gli effetti motore di sviluppo.

ForumSaD esprime il suo ringraziamento a tutti coloro che hanno collaborato al progetto e alla Fondazione con il Sud che ha reso possibile il rafforzamento delle reti nel mezzogiorno.
Il concetto di rete, su cui ForumSaD basa la sua stessa ragion d’essere, è qualcosa su cui vale la pena continuare ad insistere per consentire la crescita armoniosa dei territori, da un punto di vista sociale, culturale e anche economico."