Sogno o son desta

Kristina ci ha scritto, ha scritto le sue emozioni, la sua gratitudine alla vita, ha scritto un inno alla felicità, così com'è sgorgato dalla sua anima:

Grazie di cuore per avermi dato una famiglia...siete splendidi. Io sono stata adottata da una famiglia tarantina, vivo in provincia, grazie a voi sono felice. Con la mia nuova famiglia, ho tutto, l'Amore, ho un fratellino che adoro, una mamma che mi vizia, un papà che mi protegge…sono felice di aver trovato una famiglia che mi vuole bene. Faccio la prima media,  mi accompagna a scuola papà, vicino a dove lui lavora, ho un'insegnante di sostegno bravissima, sto imparando il francese, ho dei compagni favolosi, mi vogliono un bene da morire, mio fratello mi protegge, mi aiuta a fare i compiti, la domenica vado a messa... il mio papà mi compra quello che voglio, mi ha regalato il telefonino, ho una bella cameretta, che condivido con mio fratello, mio padre ogni tanto mette dei soldi da parte che troverò quando diventerò maggiorenne.

Grazie di avermi dato una famiglia favolosa… grazie… Il 30 giugno compio gli anni, mi sembra di vivere una favola, non svegliatemi…spero di abbracciarvi presto.